Conoscendo a Sanya

Il percorso di Sanya nel metodo del Pilates inizia a causa dei seri problemi con la schiena, sin da piccola. A nove anni le diagnosticarono la scoliosi e la mandarono a fare terapia rieducativa posturale, dove inizia a praticare gli esercizi controllati e anaerobici, focalizzati a riallineare il corpo, raddrizzare la schiena e seppur ancora giovane, fare gli addominali. Appariranno anche le prime sorprese: si iniziava con gli esercizi di respirazione! 

“La brutta notizia è che il tempo vola. La buona è che il pilota sei tu.” Michael Altshuler

Nel corso dell’adolescenza con l´attività sportiva i problemi sembrano sparire, però intorno ai 23 anni il dolore torna. A quei tempi viveva in Italia, a Torino, e aveva la fortuna di conoscere il fisioterapista della squadra di calcio Juventus, che applicava la tecnica Pilates nelle sue sessioni. Invece di basare la seduta sui massaggi e le manipolazioni con le mani, questa si faceva per terra, sopra un materassino, facendo prima gli esercizi di respirazione (di nuovo!) e dopo diversi ed esigentissimi esercizi di forza.

Sanya ancora non sapeva che questo si chiamasse Pilates, però si sapeva che funzionava! Tutto quello che ha imparato in quelle sedute diventerà parte della sua routine di allenamento. Qualche anno dopo, questa volta in Spagna, finalmente prenderà la classe con un insegnante certificato di Pilates e cosi scoprirà questa particolare ginnastica, dove ogni allenamento è la sintesi di concentrazione e precisione, una deliziosa e laboriosa ricerca di movimenti fluidi e allo stesso tempo totalmente controllati. Si conosce l’anatomia e la meccanica del corpo, si allinea il corpo e lo si sfida senza mai compromettersi con il rischio di lesioni.

Nasce così in lei l’amore incondizionato per il metodo che la porterà a fare il primo corso per professionisti ed iniziare a lavorare come insegnante presso uno dei migliori studi di Pilates classico in Ibiza, “La sala¨. Studierà con una delle più prestigiose scuole per gli insegnanti di Pilates di Spagna – la “MasterPilates” di Madrid, e continuerà sempre a confrontarsi, muovendo i limiti in tutti i suoi allenamenti – sia in palestra alzando i pesi, sia all´aria aperta con la calistenia, cercando sempre nuove sfide e nuovi confronti.

Oggi Sanya continua a dare i training privati, per i residenti e turisti, in tutte le località dell’isola di Ibiza.

Sanya é un´insegnante con tantissima energia, é dinamica e forte (é dell’Ariete!). Le piace che i suoi clienti finiscano il training con la sensazione di aver dato di piú di quello che pensavano possibile dare, e proprio per quello si sentano traboccanti di energia.

Contatta a Sanya

Inizia il tuo allenamento

11 + 1 =